Grazie a questa operazione, Ricoh Europe si pone come uno dei più grandi fornitori europei di servizi gestiti in ambito Smart Locker supportando ancora più efficacemente la trasformazione digitale delle imprese.

Ricoh ha acquisito le attività europee di Apex, importante azienda fornitrice di Smart Locker. Grazie a queste soluzioni “smart”, i settori retail, corporate e logistica potranno migliorare l’efficienza e la user-experience. Mediante questa operazione Ricoh acquisisce gli asset hardware e software di Apex in Europa, come anche le relazioni con i clienti e con i partner dell’azienda.

 

I clienti Ricoh potranno beneficiare di nuove soluzioni per la digitalizzazione e di tempi di consegna ancora più rapidi, mentre quelli di Apex avranno a disposizione la gamma di Smart Locker Ricoh e l’ampio portfolio di soluzioni e di servizi.

Con questa acquisizione Ricoh diventa una delle principali aziende europee in grado di fornire soluzioni Smart Locker e servizi end-to-end che vanno dal design all’installazione, dalla manutenzione al supporto continuo. Questo approccio completo consente a Ricoh di rispondere in modo rapido e flessibile alle esigenze dei clienti e del mercato.

David Mills, CEO di Ricoh Europe, commenta: “Questa importante acquisizione è in linea con la sfida globale inerente la Digital Transformation e gli ambienti di lavoro ibridi. Collaboriamo con Apex da diversi anni, per cui conosciamo molto bene il suo business e siamo certi che esso ci consentirà di migliorare ulteriormente i progetti Smart Locker presso i clienti di tutta Europa”.

Sophie Cox, Director of Sales and Marketing, Service Advantage, Ricoh Europe, aggiunge: “Supportiamo la crescita futura dei nostri clienti e li aiutiamo a realizzare ambienti di lavoro che consentono loro di competere nell’era dell’hybrid working. Inoltre, anticipiamo la crescente richiesta di soluzioni Smart Locker dovuta sia all’espansione dell’e-commerce che alle pressioni sulla supply chain per una distribuzione più efficiente”.