Dynatrace e SAP supportano l’e-commerce

Le funzionalità Dynatrace di osservabilità basata sull’AI e il monitoraggio della digital experience in SAP Commerce Cloud, aiutando i retailer a ottenere migliori risultati di business

Le funzionalità di monitoraggio dell’esperienza digitale di Dynatrace, tra cui real user monitoring e synthetic monitoring, e le risposte provenienti dal suo motore AI, Davis, sono ora disponibili per SAP Commerce Cloud, digital experience monitoring, a cui i clienti possono iscriversi online tramite SAP Store. Grazie all’ampliamento della partnership tra le due società, i rivenditori possono ora aumentare la soddisfazione di propri clienti ottimizzando ogni fase del percorso dell’utente, dal primo clic su una app mobile o un sito Web, alle informazioni a livello di codice che descrivono in dettaglio le prestazioni dei servizi cloud.

 

 

Christoferson Chua, B2B E-Commerce Lead Developer di ASICS, ha commentato: «La potenza combinata di SAP Commerce Cloud e del monitoraggio della digital experience di Dynatrace ci aiuta a comprendere e individuare i colli di bottiglia nelle nostre integrazioni dell’e-commerce, consentendo ai nostri team di guidare in modo proattivo l’innovazione e le ottimizzazioni per ottenere una vetrina veloce e reattiva. In definitiva, questo ci consente di rafforzare le nostre relazioni con clienti e partner, nonché il valore del nostro brand».

Incorporando in SAP Commerce Cloud l’osservabilità basata sull’intelligenza artificiale di Dynatrace e le funzionalità di monitoraggio della digital experience, i clienti possono ora conoscere in modo più approfondito le applicazioni e i microservizi in esecuzione nel loro ambiente, inclusi i servizi di terze parti. Dynatrace è in grado di identificare anomalie, come per esempio arresti imprevisti delle app mobile, errori o problemi di prestazioni, assegnare loro priorità in base all’impatto sul business e identificare con precisione la causa alla base.

Ciò consente ai team digital di capire come le prestazioni delle applicazioni e le nuove funzionalità influenzano i KPI di business, comprese le conversioni e le entrate, per  ottimizzare l’esperienza utente su dispositivi mobili, web e altri canali di dispositivi edge.

«Immagina di essere un rivenditore e la tua app mobile o il tuo sito web si blocca nel momento cruciale. Cosa faresti? – si chiede Michael Allen, VP of Global Partners at Dynatrace -. L’estensione delle capacità di intelligenza artificiale e gestione della digital experience di Dynatrace a SAP Commerce Cloud aiuta i retailer a sapere esattamente cosa sta succedendo nei loro ambienti, su dispositivi mobili, web e altri canali edge. Possono vedere dove risiedono i problemi con il maggiore impatto e come le prestazioni dei loro servizi digitali influiscono sui risultati aziendali. Questo aiuta a garantire che, anche durante i momenti più critici e le giornate di traffico intenso, le esperienze digitali funzionino perfettamente».

Autore: