ESET ha annunciato Cloud Office Security per Microsoft 365

La nuova soluzione “as a Service” del portfolio di ESET fornisce una protezione avanzata agli utenti di Microsoft 365

 

ESET, società attiva su scala globale nel mercato della cyber security, ha reso disponibile Cloud Office Security, un nuovo software, distribuito con la formula As-a-Service, che ha l’obiettivo di fornire una protezione preventiva avanzata per gli utenti delle applicazioni Microsoft 365.

Il software è stato progettato pensando al nuovo ruolo delle e-mail e degli strumenti di collaborazione sempre più usati all’interno delle aziende.

Microsoft 365 è utilizzato in tutto il mondo e il cloud è divenuto parte integrante dell’archiviazione dei dati e dei sistemi aziendali, indipendentemente dalle loro dimensioni.

Con oltre l’84% delle aziende (secondo la ricerca pubblicata da Gartner il 3 settembre 2019 – Implementing Microsoft Office 365) che usano o intendono usare Microsoft 365 è fondamentale che le aziende e i loro strumenti cloud siano adeguatamente protetti.

La posta elettronica è il fondamento della moderna comunicazione aziendale, osserva ESET, ma rimane uno dei canali più efficaci per distribuire malware, le cui conseguenze possono essere disastrose, soprattutto con la diffusione di strumenti di collaborazione.

Cloud Office Security fornisce in proposito un ulteriore livello di protezione per la posta elettronica e l’archiviazione in cloud di Microsoft 365.

La soluzione consente ad esempio il controllo e la visibilità approfondita sulle minacce, con una notifica immediata quando viene rilevato un malware.

La combinazione di filtro anti-spam, scansione anti-malware e anti-phishing protegge i servizi Exchange Online delle aziende, che a loro volta proteggono le comunicazioni dai malware, riducono al minimo gli effetti negativi delle e-mail non richieste sulla produttività quotidiana e aiutano a impedire che le e-mail esterne in arrivo vengano utilizzate come mezzo di diffusione di attacchi mirati.

La protezione anti-malware reagisce anche a una modifica ai file in OneDrive, in modo da salvaguardare i dati dell’azienda e mitigando il rischio di diffusione del malware su altri dispositivi.

Quasi tutte le aziende nel mondo si affidano alle e-mail per le comunicazioni, eppure sono uno dei principali vettori di attacco sfruttati dai criminali informatici. Siamo entusiasti di introdurre sul mercato ESET Cloud Office Security e di fornire una soluzione che proteggerà moltissime aziende, le loro interazioni e i loro dati più preziosi. La protezione della posta elettronica e dell’archiviazione in cloud è il fulcro della sicurezza informatica per le aziende che, senza una solida base di protezione anti-malware, sono vulnerabili agli attacchi. Siamo orgogliosi di fornire una soluzione nuova, all’avanguardia e di facile utilizzo per l’ampio spettro di aziende che hanno bisogno di proteggere i loro strumenti cloud”, ha commentato Ján Brunovský, Product Manager di ESET..