Sempre più Cloud nelle soluzioni SAP

SAP e i suoi partner ampliano il portafoglio di soluzioni cloud per i settori retail, servizi professionali, macchinari e componenti industriali

 

 SAP) ha annunciato l’estensione del proprio portafoglio di soluzioni cloud alfine di soddisfare le esigenze di tre nuovi settori: retail, servizi professionali, macchinari e componenti industriali (IM&C).

Va osservato che il portfolio cloud di SAP per i diversi contesti industriali ha l’obiettivo di fornire applicazioni progettate per soddisfare le esigenze specifiche di ogni settore.

Sviluppate da SAP e dai partner su una “platform as a service” aperta, sono soluzioni che aiutano ad adottare e implementare rapidamente le innovazioni all’interno dei loro ambienti IT.

La velocità con cui le aziende devono operare oggi richiede nuovi livelli di agilità che la tecnologia rende possibili”, ha osservato Peter Maier, president, Industries and Customer Advisory, SAP. “Le aziende innovative raggiungono con successo l’equilibrio tra ottimizzazione delle loro attività di business e l’innovazione d’avanguardia tesa a individuare e sviluppare nuove opportunità di revenue. Il nostro portfolio cloud per industry offre soluzioni per aiutare a guidare la trasformazione del business in modo profittevole e sostenibile, consentendo ai clienti di adattarsi ai cambiamenti e alle nuove condizioni di mercato dei loro settori”.

Un ecosistema che cresce

Le soluzioni cloud di industry, sviluppate e basate su SAP Cloud Platform, sfruttano le tecnologie intelligenti come AI e analytics per creare esperienze utente coinvolgenti e per digitalizzare e automatizzare le operation.

SAP e i partner si focalizzano in particolare sulle soluzioni per il core business dei clienti specifiche dei loro settori per aiutarli a ottimizzare i processi end-to-end e consentire lo sviluppo di modelli di business nuovi e differenzianti. Le tre nuove offerte cloud di industry sono relative a:

  • Retail: i brand del settore retail stanno affrontando una maggiore pressione per investire in modelli di business innovativi e in nuovi modi di generare valore per il loro ecosistema. Le soluzioni cloud per il settore retail includono, ad esempio, algoritmi di machine learning per individuare esigenze inespresse e sviluppare offerte più rilevanti e uniche.
  • Servizi professionali: le aziende di questo settore sono spesso viste come l’avanguardia della trasformazione digitale, ma ora stanno affrontando delle difficoltà con ricadute sulle loro interazioni con i clienti, sulle loro strutture e sullo scenario competitivo in cui si muovono. Le soluzioni cloud per il settore dei servizi professionali consentono, ad esempio, di fornire servizi in modo digitale attraverso piattaforme di sottoscrizione per offrire a clienti e dipendenti esperienze straordinarie.
  • Macchinari e componenti industriali: le aziende leader nel comparto IM&C offrono soluzioni su misura su larga scala e come servizio per affrontare le tendenze globali che stanno rimodellando il panorama della produzione industriale. Le soluzioni cloud per il settore industriale forniscono, ad esempio, la possibilità di interagire con i clienti in modo costante attraverso molteplici canali, via Web o direttamente, e includono la connettività dell’Internet of Things (IoT).

In tutto questo, osserva SAP, i partner sono una componente vitale dell’iniziativa cloud di industry.

Con API, modelli di processo e di dati aperti, nonché una vasta gamma di tecnologie native in cloud per innovare, l’industry cloud di SAP sta interessando in particolare quei partner che vogliono accelerare l’innovazione e lo sviluppo di soluzioni.

SAP e i partner stanno in sostanza creando insieme le future “business practice” per le aziende e i business network che contribuiranno ad accelerare il ritmo con cui i clienti possono rispondere alle mutevoli esigenze di mercato.