Elenos adotta il cloud per l’infrastruttura di comunicazione

Elenos si è affidata a Centro Computer per sostituire i centralini telefonici e realizzare una soluzione di fonia nel cloud basata su Microsoft Teams

 

Centro Computer, società di consulenza specializzata in prodotti, servizi e soluzioni IT per le aziende, è stata scelta come partner da Elenos per affiancare la società produttrice di trasmettitori FM, nella migrazione verso una soluzione di fonia completamente basata su Microsoft Teams, in sostituzione dei centralini telefonici in uso nella sede Elenos di Poggio Renatico e nella sede di Itelco (società del Gruppo Elenos) di Orvieto.

Elenos è una società con uffici e strutture di supporto in Europa, Nord America e Asia, riconosciuta tra i leader nei sistemi di trasmettitori FM compatti e affidabili. Tra le aziende sue clienti vi sono importanti network tra cui MTV, BBC, Deutche Welle, Virgin Radio, Radio Maria, Radio Italia.

La collaborazione tra Centro Computer ed Elenos ha avuto inizio nel 2017 e ha visto le due aziende operare congiuntamente nel progetto di rinnovamento tecnologico di tutte le infrastrutture IT adottate, partendo dagli strumenti in ambito printing, mobility, client e server forniti tramite il servizio di Fleet Management proposto da Centro Computer.

Nel corso di questo periodo di collaborazione, Elenos, aveva pianificato anche la sostituzione dei centralini telefonici tradizionali per migrare verso una soluzione di fonia all’avanguardia decidendo di affidarsi nuovamente al partner Centro Computer.

Per soddisfare l’esigenza di Elenos, Centro Computer ha proposto una soluzione di fonia completamente basata su Microsoft Teams, con l’implementazione e messa in opera e supporto di due SBC Virtuali Ribbon SWe Lite, installati direttamente su Azure, un SIP Trunk su Internet con il Carrier di Elenos e la soluzione di Cloud PBX Microsoft Phone System e Microsoft Teams.

Dal momento dell’ordine, Centro Computer è stata in grado di attivarsi per l’installazione degli apparati e le attività di configurazione e migrazione utenti delle soluzioni scelte, Microsoft per la parte Microsoft Teams e Ribbon per la parte Voice Gateway.

L’operazione si è conclusa prima del recente periodo di emergenza sanitaria, con il conseguente lockdown, e ciò ha permesso agli operatori dislocati nelle due sedi di lavorare in smart working, mantenendo lo stesso numero di telefono, e garantendo continuità nelle comunicazioni da e verso l’azienda.

La soluzione, osserva Centro Computer,  garantisce una serie di importanti benefici, tra i quali un investimento iniziale minimo, poiché devono essere acquistate solo le licenze dei Virtual SBC (CapEx); costi operativi contenuti dato che ogni Virtual SBC costa poco più di un caffè al giorno; il controllo del costi della fonia rispetto ad altre offerte cloud; indipendenza da apparati fisici locali. Tramite Microsoft Teams il telefono aziendale diventa il proprio PC e l’App Teams sullo Smartphone.

In risposta alla richiesta di Elenos abbiamo immediatamente provveduto all’installazione della soluzione di fonia full cloud su Azure che sfrutta i Voice Gateway virtuali Ribbon SWe Lite e Microsoft Teams come sistema di fonia aziendale in sostituzione del classico ‘centralino’. In sostanza, la soluzione non richiede alcun apparato fisico, solo software e servizi Cloud” ha commentato  Luca Vitali, Responsabile servizi Microsoft Cloud Collaboration & Security in Centro Computer.

Siamo estremamente soddisfatti della soluzione adottata, il sistema è perfettamente scalabile, la gestione è integrata con tutto il mondo aziendale poiché tutto è basato su Microsoft e questo per noi rappresenta un enorme vantaggio anche in termini di risparmio di costi e supporto per i tutti i nostri processi di business”, ha considerato Matteo Varotti, Responsabile IT di Elenos.