Difendere tutti con una protezione avanzata per Windows

Le migliorie apportate da ESET ai propri prodotti include il rilevamento di malware e il supporto per la smart home, oltre alla protezione delle operazioni bancarie

 

ESET, attore globale nel mercato della cybersecurity, ha presentato al mercato le nuove versioni di prodotto dedicate alla sicurezza Windows per il settore consumer.

Va considerato che nell’epoca dello smart working la distinzione tra consumer e azienda si sta facendo sempre più labile e sono richieste soluzioni dalle prestazioni comunque elevate.

Le nuove release potenziano la sicurezza nelle soluzioni ESET Internet Security, ESET NOD32 Antivirus e ESET Smart Security Premium.

La gamma di migliorie alla sicurezza include il rilevamento di malware, la sicurezza delle password e il supporto per la smart home, in linea con l’obiettivo di ESET di creare un mondo digitale più sicuro per tutti e proteggere maggiormente gli utenti nelle loro attività online.

Gli upgrade dei software coinvolgono temi chiave, tra cui i pagamenti online e le minacce che coinvolgono operazioni bancarie, furto di identità e perdita dei dati personali, furto di password e sicurezza dei dispositivi connessi.

Altri aggiornamenti includono i nuovi scanner Windows Management Instrumentation (WMI) e System Registry in grado di rilevare malware che utilizzano WMI o il Registro di Sistema in modo malevolo.

Il modulo Connected Home, ha osservato ESET, è stato inoltre migliorato con una maggiore risoluzione dei problemi di sicurezza e rilevamento dei dispositivi connessi.

La sicurezza delle operazioni con le banche dispone di una speciale modalità browser protetta attraverso la quale è possibile effettuare transazioni online in sicurezza. La nuova funzionalità consente agli utenti di utilizzare qualsiasi browser supportato in modalità protetta per impostazione predefinita, assicurando che la comunicazione da tastiera e mouse al browser venga crittografata per scongiurare il keylogging.

Inoltre, Banking & Payment Protection ora avvisa gli utenti quando il Remote Desktop Protocol (RDP) è attivo per allertarli sul pericolo di un utilizzo malevolo.

Infine, ESET Password Manager è stato completamente riprogettato con nuove funzionalità come la disconnessione dai siti web e la cancellazione remota della cronologia di navigazione, sia tramite estensioni del browser sia per le app mobili native.

Commentando gli aggiornamenti, Matej Krištofík, Product Manager di ESET, ha affermato “Poiché le minacce informatiche sono sempre più sofisticate e diffuse, è fondamentale che i consumatori e i loro dispositivi siano protetti a tutti i livelli. La tecnologia è al centro della nostra vita, dall’home banking alla smart home, quindi è più che mai importante che questa sia sicura e protetta. Siamo orgogliosi di offrire agli utenti i nostri ultimi aggiornamenti dei prodotti di sicurezza di Windows, che riflettono la nostra dedizione a migliorare e innovare costantemente al fine di fornire un’esperienza digitale più sicura per tutti”.

€€