Confermata a MobileIron la certificazione World-Class Customer Support

La gestione unificata e sicura degli endpoint di MobileIron ha ottenuto per il terzo anno consecutivo la certificazione Service Capability & Performance Standards

 

MobileIron , società che ha sviluppato una piattaforma di sicurezza mobile-centric per l’Everywhere Enterprise, ha annunciato di aver vista confermata la certificazione SCP (Service Capability & Performance Standards) per il terzo anno consecutivo.

Gli standard SCP definiscono i benchmark di eccellenza del servizio a livello internazionale, fissando le migliori metodologie, quantificando i livelli di prestazione e stabilendo un modello di riferimento per il miglioramento delle prestazioni legate ai servizi di assistenza delle tecnologie.

In MobileIron, ci concentriamo principalmente sulle innovazioni leader di mercato e sulla piena soddisfazione del cliente. Questa certificazione è un’ulteriore prova del nostro impegno a fornire un eccellente servizio di assistenza e supporto ai clienti. Poiché cresce sensibilmente il numero delle imprese che adotta lo smart working e le strategie BYOD, siamo impazienti di poter aiutare i clienti a proteggere i loro dati sui dispositivi mobili utilizzati nella nuova azienda senza perimetro, Everywhere Enterprise, assicurando loro un’esperienza utente sicura e senza soluzione di continuità“, ha commentato il riconoscimento Simon Biddiscombe, CEO di MobileIron.

Una piattaforma aperta e ad alta sicurezza

Per affrontare il tema della sicurezza in presenza di una crescente adozione dello smart working, dlela mobility e di avariati dispositivi mobili, MobileIron si è posta l’obiettivo di ridefinire  la sicurezza aziendale tramite lo sviluppo di una piattaforma mobile-centrica atta a sostenere in concetto di “Everywhere Enterprise”.

In pratica, nel modello Everywhere Enterprise, i dati aziendali fluiscono liberamente attraverso i dispositivi e i server nel cloud, al fine di consentire ai lavoratori di essere produttivi ovunque debbano lavorare. Per proteggere l’accesso e i dati dell’impresa, in un contesto in cui il perimetro fisico è dissolto, MobileIron ha fatto leva su un approccio Zero Trust, che presuppone che i malintenzionati  siano già presenti nella rete e che l’accesso sicuro sia determinato da un modello “never trust, always verify”, traducibile in non fidarti mai, verifica sempre.

Per concretizzare il modello la piattaforma sviluppata da MobileIron fa leva su  funzionalità per la gestione unificata degli endpoint (UEM) con l’autenticazione multi-fattore senza password (Zero Sign-On) e la difesa dalle minacce mobili (MTD) per convalidare il dispositivo, stabilire il collegamento degli utenti, verificare la rete e rilevare e correggere le minacce.

In pratica, ciò assicura che solo gli utenti, i dispositivi, le applicazioni e i servizi autorizzati possano accedere alle risorse aziendali con l’approccio “lavoro da ogni luogo”.

La validità dell’approccio è confermata sul campo e dal fatto che oltre 20.000 organizzazioni, osserva Biddiscombe, tra cui le più grandi istituzioni finanziarie del mondo, agenzie di intelligence e altre società specializzate, hanno adottato la soluzione MobileIron per consentire un’esperienza utente sicura e senza soluzione di continuità nella Everywhere Enterprise.

 Lavorare ovunque in modo sicuro

In sostanza, tramite la soluzione, spiega il manager, le organizzazioni possono ottenere un controllo esaustivo dei dati aziendali fruendo al tempo stesso di una user experience estremamente intuitiva, una maggiore sicurezza e un incremento della produttività dei propri collaboratori.

Ana volta attivata la soluzione, l’approccio di sicurezza ‘Zero Trust’ fornisce la visibilità e i controlli IT necessari per proteggere, gestire e monitorare i dispositivi, gli utenti, le applicazioni e le reti utilizzate per accedere ai dati aziendali, permettendo ai dipendenti la possibilità di lavorare da qualsiasi luogo.

Abbiamo introdotto continui miglioramenti per risolvere in modo efficiente le richieste di supporto tecnico e ottimizzare il processo di fidelizzazione dei clienti”. Ci siamo inoltre rapidamente attivati per soddisfare le esigenze di sicurezza di un fenomeno mondiale che si è orientato al lavoro da remoto, assicurando lo stesso livello di servizio sempre attivo che i nostri clienti si aspettano anche durante la pandemia  di COVID-19“. Siamo orgogliosi che i nostri sforzi siano stati ancora una volta riconosciuti da questa nuova certificazione”, ha dichiarato Vishal Chauhan, VP of Worldwide Technical Support di MobileIron..