Da Vertiv una nuova suite per le infrastrutture Edge

Vertiv amplia il portfolio di soluzioni per data center modulari e applicazioni edge, e espande con ulteriori benefici anche il programma  per il canale 

 

Vertiv fornitore di soluzioni per le infrastrutture digitali critiche, ha annunciato importanti miglioramenti al Vertiv Partner Program (VPP) e al portfolio di prodotti pensati per le applicazioni Edge, comprendenti unità di distribuzione dell’alimentazione in rack (Rack PDU), gruppi di continuità (UPS), sistemi di condizionamento in rack, software e servizi dedicati a partner e clienti di Europa, Medio Oriente e Africa.

Una nuova suite di strumenti è stata invece pensata per aiutare i partner a sviluppare competenze e conoscenze chiave, e a ottenere una maggiore differenziazione e redditività, oltre ad assicurare ulteriori opportunità commerciali.

“Rileviamo che la digitalizzazione accelera sempre più, mentre il 5G sta prendendo maggiore slancio, con oltre tre quarti degli operatori globali di telecomunicazione che prevedono di fornire servizi 5G entro il 2021. Il nostro Partner Program è stato potenziato. Continuiamo a fornire ai reseller i migliori prodotti e servizi, supportandoli nell’affrontare ogni sfida introdotta dalle innovazioni tecnologiche, come ad esempio l’esigenza di implementazioni Edge. Siamo impegnati nel garantire costanti miglioramenti al nostro VPP e, grazie ai risultati ottenuti quest’anno, continueremo a offrire il massimo livello di supporto per consentire ai nostri partner di ottenere risultati eccellenti”, ha commentato Joachim Fischer, Channel Sales Director EMEA di Vertiv.

La nuova suite di prodotti ha l’obiettivo di migliorare il già di per sé ampio portfolio di tecnologie e servizi IT di Vertiv, raggruppandoli nell’ambito di una soluzione flessibile basata su rack che comprende:

  • Il nuovo sistema di condizionamento da rack Vertiv VRCin versione self-contained e split, e l’unità di condizionamento infrarack Vertiv Liebert CRV, progettata specificamente per apparecchiature critiche di sale server di piccole dimensioni e siti di Edge Computing. I sistemi sono in grado di utilizzare combinazioni personalizzate di compressori e ventilatori a capacità variabile in grado di adattarsi automaticamente al carico. Vertiv VRC include una serie di servizi con installazione, controllo dei tempi di avviamento e manutenzione preventiva.
  • La serie di Vertiv Geist Rack PDUè dotata della nuova Combination Outlet 2 in 1, che consente una connettività flessibile e una facile gestione dei cavi. Geist UPDU è l’ultima aggiunta alla famiglia di Geist Rack PDU ed è dotata di una presa di ingresso universale che permette varie configurazioni. Le Geist Rack PDU possono accedere a tutti i dispositivi presenti nei rack per monitorarli e controllarli da remoto. La funzionalità di monitoraggio può essere aggiornata man mano che tecnologia ed esigenze aziendali si evolvono. I modelli Geist UPDU consentono anche di migliorare, ha evidenziato la società, le prestazioni e la gestione degli spazi IT dinamici, semplificando il processo di acquisto e facilitando rapide implementazioni.
  • Per quanto riguarda la loro disponibilità si prevede che le soluzioni UPS monofase ad alta efficienza, come Vertiv Liebert GXT5 e UPS line-interactive Vertiv EDGE, saranno disponibili per il canale EMEA entro la fine di agosto.

A ottobre è invece previsto il lancio di Vertiv Avocent ACS 8000 Advanced Console Server, che  dispone di funzionalità cellulari che consentono una gestione remota integrata dei dispositivi Vertiv e di terze parti.

Le offerte, peraltro, consentono ai reseller EMEA di ottenere punti nell’ambito del Vertiv Incentive Program (VIP), e di monetizzare rapidamente i punti ottenuti. Le integrazioni al programma effettuate consentiranno anche a un maggior numero di partner di sfruttarlo al meglio e al contempo di sviluppare competenze e conoscenze chiave per vincere le nuove sfide di mercato.