Platino e oro per i distributori Snom

Snom ha premiato i partner che più si sono distinti per  il fatturato e l’assistenza ai clienti nei propri paesi come le società italiane Allnet e Esprinet

 

Snom, noto produttore di telefoni IP premium per aziende, professionisti e per ambienti industriali, ha annunciato i distributori premiati per i risultati conseguiti nel corso del suo anno fiscale 19/20, conclusosi a fine marzo.

Determinante ai fini dell’assegnazione dei riconoscimenti, ha spiegato l’azienda, è stato non solo il quantitativo di terminali venduti ma anche l’assistenza qualificata erogata ai rivenditori. Tra i premiati figurano anche due distributori italiani.

Le aziende premiate hanno operato come  partner commerciali su scala globale. Si tratta di aziende annoverate a buon ragione, ha osservato, tra la crème del panorama distributivo nei rispettivi Paesi.

Dei 65 distributori certificati Snom in tutto il mondo, sono nove le aziende che hanno ottenuto lo status di  Platinum Distributor 20/21.

Tra queste figurano le italiane ALLNET.ITALIA S.p.A.e Esprinet S.p.A. insieme ai partner tedeschi ALLNET GmbH, KOMSA AG, Ingram Micro GmbH, il distributore francese Edox SAS e l’olandese ATIS Telecommunicatie B.V.

Dodici invece i distributori che hanno conseguito lo status  Gold , tra in quali figurano aziende qualificate  a livello internazionale, come la britannica Electronic Frontier Ltd, Even Flow Distribution e Duxbury in Sudafrika o la spagnola Wifidom. Per la Germania hanno invece ottenuto il riconoscimento ALSO GmbH, Herweck AG e MICHAELTELECOM AG.

“La consulenza competente erogata da nostri distributori ai rivenditori specializzati é uno dei fattori determinanti del nostro successo. Siamo quindi molto lieti di poter contare su partner tanto affidabili in ogni regione in cui commercializziamo oggi i nostri prodotti. Procederemo con cura nella ricerca di distributori per noi ideali nei mercati in rapida crescita di ulteriori Paesi“, ha commentato Gernot Sagl, CEO di Snom Technology GmbH.

Un approccio inclusivo e attenzione alla qualità

Due gli elementi chiave dei positivi risultati ottenuti dall’azienda evidenziati dal manager., uno organizzativo e l’altro qualitativo.

Il processo di sviluppo di nuove soluzioni Snom, che dal 2016 Snom è parte del Gruppo VTech, produttore mondiale di telefoni cordless,  è di tipo inclusivo. In pratica, la società fa proprie le esigenze e aspettative della clientela e dei partner commerciali, facendole confluire nelle attività dell‘R&D.

I telefoni IP da tavolo o cordless DECT come le soluzioni per teleconferenze sono progettati con l’obiettivo di mettere a disposizione una qualità audio di alto livello. Inoltre, fanno parte del suo portfolio prodotti anche modelli concepiti appositamente per ambienti particolarmente impegnativi, come nel settore della sanità, della produzione industriale o in aziende o in cui è prevista la condivisione delle scrivanie.