ESET ricerca partner e MSP

Il vendor lancia un’iniziativa insieme ai distributori per formare partner e MSP sulle proprie soluzioni di sicurezza. Rilasciata ESET Security Management Center (ESMC) versione 7.1

ESET, vendor specializzato in cyber security, ha annunciato nuove attività sviluppate insieme ai propri distributori per ampliare la propria presenza sul territorio italiano, coprendo tutte le regioni grazie anche al supporto dei partner più qualificati.

Con l’appoggio dei distributori a valore, ESET sta infatti selezionando rivenditori e Managed Service Provider esperti nella sicurezza, per qualificare i partner più competenti in grado di supportare le PMI italiane nella Digital Transformation.

In particolare, come spiega la società, gli MSP devono poter offrire un approccio proattivo e costante per contrastare gli attacchi degli hacker che possono colpire le aziende, così come assicurare la soddisfazione dei clienti e supportare ogni azienda nel valutare il livello di rischio dei propri dati.

 

Fabio Buccigrossi - Country Manager ESET Italia

Fabio Buccigrossi – Country Manager ESET Italia

Proprio per raggiungere questo obiettivo le attività che la società sta mettendo in campo sono diverse, come spiega Fabio Buccigrossi, Country Manager di ESET Italia, che continua: «Sono mirate ad aiutare i rivenditori più esperti nel capire quale piattaforma di sicurezza suggerire alle PMI, piuttosto che quali sono gli strumenti più utili da adottare per assicurare servizi ai propri clienti liberi da qualunque rischio cyber. Anche il rispetto alla normativa del GDPR, le complessità di connettività al 5G e la sicurezza collegata ai modelli di smart working sono temi di grande importanza, e noi vogliamo fornire le armi giuste ai partner qualificati per vincere con successo tutte le nuove sfide.»

 

ESET Security Management Center (ESMC)

Di recente ESET ha anche rilasciato la propria soluzione ESET Security Management Center (ESMC) versione 7.1, migliorando le capacità di gestione e sicurezza dei servizi offerti.

La soluzione ESMC 7.1 consente la protezione dei dati sui dispositivi aziendali grazie alla funzionalità Full Disk Encryption (EFDE). Una volta implementata sugli endpoint dei clienti, la soluzione EFDE permette di prevenire l’accesso non autorizzato ai dati in caso di perdita o furto, mantenendo i dischi rigidi crittografati con Advanced Encryption Standard (AES) a 256 bit.

ESMC 7.1 automatizza anche i compiti per gli amministratori attraverso la completa integrazione con ESET MSP Administrator (EMA). EMA è uno strumento che aiuta gli MSP a gestire facilmente le licenze e le sedi dei loro clienti, poiché nel momento in cui gli MSP aggiungono un nuovo cliente in EMA, questo viene automaticamente sincronizzato con ESMC. Gli MSP possono eseguire task importanti in ESMC, come la creazione di setup pre-configurati, l’aggiornamento dei sistemi operativi dei clienti o la disinstallazione remota di software di terze parti.

Stefano Rossini -Distribution Manager Italia ESET

Stefano Rossini -Distribution Manager Italia ESET

Stefano Rossini, Distribution Manager di ESET Italia, aggiunge: «Il programma MSP di ESET offre gli strumenti completi per usufruire di una completa autonomia nelle attività e sono previsti un’ampia gamma di plugin e integrazioni con i maggiori player sul mercato, consentendo una gestione diretta degli endpoint senza dover installare alcun server di amministrazione remota. A livello internazionale, le nostre soluzioni sono offerte da oltre 4.000 MSP e questo numero cresce stabilmente, con specializzazione dei partner su diverse tipologie di clienti, tra il cui il settore healthcare, education e le società di hosting.»

Autore: