La nuova infrastruttura in OMG garantisce failover e velocità

Una nuova infrastruttura server dedicata ha consentito a OMG di operare con una elevata  affidabilità dei sistemi e agevolare la produttività

 

OMG è un’azienda italiana che opera da 50 anni su tre linee di business: produzione di carrelli elevatori elettrici standard e custom per la movimentazione di qualsiasi tipo di merce, commercializzazione e manutenzione di chiusure industriali e servizio di verniciatura e sabbiatura industriale.

Le tre aree operative convivono all’interno dell’azienda operando sia all’estero, sia in Italia, dove è presente con quattro stabilimenti.

Nel 2018, dopo aver subito alcuni incidenti informatici a causa di virus che hanno danneggiato i sistemi e le applicazioni aziendali, ha deciso di rivedere l’intera infrastruttura IT, valutando con particolare attenzione le nuove metodologie di virtualizzazione previste per i server.

L’esigenza principale era quella di gestire l’attività di assessment per poter verificare quali fossero le tecnologie di failover che consentissero la massima protezione e sicurezza sia per il backup sia per l’eventuale restore, la scalabilità ottimale per aggiungere o togliere risorse a un server in base al fabbisogno, e il miglior risparmio economico raggiungibile.

Tramite la consulenza di Centro Computer si è arrivati alla definizione della nuova soluzione che è stata implementata nei primi mesi del 2019 ed è basata su server di ultima generazione di server in termini di sicurezza, espandibilità e prestazioni, virtualizzazione, sistema di backup di Veeam con repository NAS e supporto esterno RDX per duplice copia; dispositivi storage e firewall ad alta affidabilità per tutte le sedi.

Sono stati inoltre forniti servizi sistemistici per la migrazione dei sistemi e la definizione della nuova piattaforma informatica per assicurare la connettività VPN tra la sede centrale e le filiali.

“La richiesta principale era quella di ottimizzare i costi dei nostri server, guadagnando sensibilmente in termini di alta affidabilità e sicurezza grazie all’ausilio delle tecnologie di virtualizzazione e siamo più che soddisfatti della stabilità ottenuta dai nostri sistemi che oggi sono più performanti e assicurano una buona velocità delle applicazioni, poiché abbiamo ridotto del 25-30% la latenza di banda”, ha commentato i risultati ottenuti Enzo Falco, IT Manager di OMG.