Stormshield intensifica l’impegno verso le organizzazioni con infrastrutture critiche

Stormshield  ha rafforzato l’impegno per diventare il riferimento per  la sicurezza informatica nelle infrastrutture critiche, dati sensibili e ambienti industriali

 

Il nuovo orientamento del produttore di soluzioni per la cyber security è il risultato  di una riflessione strategica globale dettata da un mercato in rapida trasformazione, che si tratti dell’affermazione di nuove pratiche lavorative o di nuove questioni economiche e geopolitiche nel contesto della sovranità digitale.

In tali condizioni, proteggere le infrastrutture OT e IT  critiche diventa una priorità al fine di tutelare la stabilità economica, sociale e ambientale.

Sono questi i moti alla base della decisione che ha portato Stormshield ad incrementare i propri investimenti a sostegno delle aziende e delle organizzazioni dotate di tali infrastrutture.

Pierre-Yves Hentzen, CEO di Stormshield, è in proposito  dell’opinione che molte aziende, enti pubblici e fornitori di servizi essenziali stiano prendendo coscienza dell’importanza di mantenere il controllo sui propri dati sensibili e sulle loro infrastrutture critiche.

IT e OT convergono in ambienti iperconnessi, dilatando la superficie di attacco. Di fronte a queste minacce e alle conseguenze drammatiche che esse comportano per la tutela di beni e persone, le aziende in questione – indipendentemente dalle loro dimensioni – dovranno adottare politiche di sicurezza che si adattino al grado di esposizione dei loro ambienti IT e OT. La nostra missione è sostenerle in questa sfida”, ha commentato  il manager.

Numerosi  i punti di forza che la società può mettere in campo. Tra questi,  la forte esperienza nel campo delle tecnologie OT, in portafoglio prodotti per la protezione di ambienti IT/OT, certificazioni dell’Unione Europea e della NATO, una presenza locale che le permette di fornire una consulenza personalizzata e  un servizio reattivo.

Questo progetto coinvolge tutte le nostre equipe e sarà il filo conduttore delle nostre attività nei prossimi anni. Vicinanza al cliente, tecnologie all’avanguardia e personale impegnato a consolidare il nostro nuovo posizionamento sono i pilastri alla base del successo delle nostre ambizioni”, ha osservato Matthieu Bonenfant, Direttore Marketing di Stormshield.

La nuova strategia  volta ad incrementarne li status quale scelta europea in fatto di sicurezza informatica si basa peraltro su due anni, il 2018 e 2019, caratterizzati da una sua forte crescita dei fatturati, con un più che significativo +57% nel periodo.