Tecnologia e innovazione a Vision 2020 di CIPS Informatica

Nel corso dell’evento annuale Digital Channel Forum Vision 2020, il distributore ha affrontato le diverse tendenze tecnologiche che interessano il settore in particolare per la sicurezza e i servizi gestiti

Si è tenuto come di consueto in autunno alle porte di Perugia, l’appuntamento annuale del distributore italiano CIPS Informatica, Digital Channel Forum Vision 2020, con gli operatori e fruitori dei servizi IT per confrontarsi e parlare delle tendenze tecnologiche del futuro.

L’evento, aperto a tutti gli operatori del canale dell’IT italiano, si è rivolto in particolare a chi si è specializzato o si sta specializzando in ambito di sicurezza e innovazione dell’infrastruttura informatica così come nella capacità di fornire servizi gestiti. CIPS Informatica e le aziende partner, tra cui SolarWinds MSP, Netwrix, Lancom System, Sangfor, Hornetsecurity, Netalia, VoipVoice, 4Plays, 3CX, Aruba Enterprise hanno affrontato temi quali l’avvento dell’IoT, la rivoluzionec nella PA, la sicurezza basata sull’IA, i nuovi modelli di business per MSSP, la gestione del dato fuori dall’impresa, il GDPR e il sistema sanzionatorio.

 

Mario Menichetti, CEO di CIPS Informatica

Mario Menichetti, CEO di CIPS Informatica

 

«Con i nostri partner e collaboratori in questi due giorni abbiamo condiviso argomentazioni importanti quali: la sicurezza informatica declinata in termini di gestione e controllo, dove la progettazione di un sistema informatico ‘sicuro’ non può prescindere dall’attenzione alle possibilità di gestione dello stesso e la complessità di tipologie non prevede più una differenziazione tra scenari BIG company e SMB» ha commentato Mario Menichetti, CEO e co-fondatore di CIPS Informatica.

CIPS Informatica è attiva dal 1991, pertanto ha potuto assistere alla rivoluzione del mondo dell’IT, contribuendo alla sua evoluzione e trasformandosi a sua volta a seconda delle esigenze del mercato. In collaborazione con i migliori produttori internazionali di hardware e software, CIPS Informatica fornisce supporto pre-sales e post-sales di alta specializzazione, servizi di formazione e certificazione ai propri partner a tutti i livelli in aula e tramite online webinar e organizza seminari tematici e workshop dimostrando l’impegno costante per trasferire know-how al canale.

Il distributore opera a livello nazionale attraverso «una squadra forte e coesa, con un lavoro di formazione interna continua» come spiega il CEO, che continua: «Operiamo in tutto il territorio nazionale e siamo consci che occuparsi di sicurezza informatica non è come rivendere un qualsiasi altro bene. È necessaria fiducia verso chi produce, una fiducia che va ad estendersi su chi, come noi, si prodiga a presentare e insegnare l’utilizzo dei prodotti. Fiducia che, infine, deve essere ben riconosciuta anche dal cliente finale nei confronti del suo fornitore».

Per offrire valore aggiunto ai propri partner, il distributore punta a instaurare un rapporto diretto insieme al supporto tecnico. Inoltre i prodotti distribuiti da CIPS Informatica  «vengono studiati in maniera approfondita, in modo da assistere i clienti nel loro percorso di apprendimento ed evitare problematiche presso il cliente finale, o risolvendo le cose insieme. Il percorso di assistenza al cliente e lo sviluppo della sua situazione tecnologica viene portato avanti da CIPS Informatica insieme al rivenditore. Ci poniamo l’obiettivo di supportare i nostri clienti a 360 gradi, con soluzioni tecnologiche, ma anche con servizi dedicati agli aspetti legali di sicurezza informatica e di marketing» precisa Menichetti.

In più precisa il manager anche la stessa CIPS Informatica si impegna a mantenere alto il proprio livello di offerta: «Per fare questo andiamo continuamente alla ricerca di nuovi prodotti di vendor internazionali. Conseguentemente, i nostri tecnici non smettono mai di aumentare le proprie competenze seguendo un percorso di formazione continua, per rispondere immediatamente (o addirittura anticipare una risposta) allo sviluppo di nuove minacce alla sicurezza ».

Il manager precisa anche che non c’è una focalizzazione soltanto su alcune tipologie di partner: «Il nostro supporto commerciale si differenzia perché vuole andare al di là della dimensione del partner e del prezzo. Noi di CIPS Informatica siamo orientati nell’aiutare i nostri clienti e partner di canale nella creazione di servizi sempre più in linea con le esigenze dei mercati attuali e in particolar modo nella realizzazione di modelli basati su servizi gestiti, che consentano una crescita più rapida del business e una cura di un numero più alto di clienti. Diciamo che siamo più orientati a sposare i progetti, piuttosto che l’importanza del partner o il settore di appartenenza di quest’ultimo».

Autore: