F5 Networks lancia il programma Unity+

F5 investe nel nuovo Channel Partner Program per far crescere i partner nei software e nei servizi

Dopo aver reso disponibile il programma Unity, F5 Networks lancia ora Unity+, con l’obiettivo di offrire ai propri partner un programma di canale innovativo per generare una crescita del valore a lungo termine. Unity+ vuole aumentare le opportunità e gli incentivi per i partner, che possono cogliere nuovi flussi di entrate e promuove una collaborazione più stretta con l’azienda per aiutare i clienti nei processi di trasformazione tecnologica.

 

Il nuovo programma di F5 si basa sul successo a lungo termine e l’affidabilità del suo primo programma di Canale, Unity, e vuole offrire ai partner nuove vie per accelerare la redditività, attraverso una maggiore flessibilità con  attività di go-to-market congiunte.

«La trasformazione digitale tocca tutti i nostri clienti e questo sta cambiando il modo in cui vogliono acquisire e utilizzare la tecnologia. In tale contesto, i partner sono fondamentali per offrire una customer experience di livello superiore – ha affermato Colleen McMillan, Vice President of Global Channel Sales di F5 -. Unity+ è pensato per essere flessibile, semplice e remunerativo, offrendo i livelli di differenziazione e i vantaggi di cui i partner hanno bisogno per far crescere il proprio business sfruttando il nostro portfolio di soluzioni e servizi applicativi».

Il programma infatti mira a incrementare la redditività dei partner, espandendosi oltre i tradizionali incentivi alle vendite e premiando quelli che investono nelle nuove aree strategiche di focalizzazione, basandosi sull’investimento di F5 nel field, su nuovi strumenti a disposizione dei partner e su nuove opportunità modulabili di formazione e certificazione.

I partner del programma Unity+ continueranno a trarre vantaggio dai benefit di primo livello, come incentivi e rebate, accesso ai fondi per lo sviluppo del mercato, allineamento con i team di vendita di canale in-field e servizi di supporto.

Gli aggiornamenti del nuovo programma entreranno in vigore nel corso dell’anno fiscale 2020 per evolvere nel corso degli anni  grazie alla capacità di F5 e dei suoi partner di sviluppare nuove rotte per commercializzare e implementare strumenti di vendita e marketing.

I Partner manterranno il proprio status rispetto all’anno fiscale 2019, ma inizieranno a ottenere la qualifica per l’anno fiscale 2021 sulla base dei nuovi requisiti di Unity+, fa sapere la società.

Autore: