A10 Networks si affida a Ingram Micro per crescere in Italia

Il vendor di sicurezza mira ad ampliare il business nel mercato italiano grazie alla partnership con il distributore a valore

La multinazionale A10 Networks fondata nel 2004 in California e sbarcata in Italia nel gennaio 2018 ha spinto sull’acceleratore per ampliare il business del mercato italiano. A tal proposito ha scelto come distributore di riferimento Ingram Micro, che ha inserito l’intero portfolio di soluzioni di A10 arricchendo la propria Business Unit a valore in ambito security.

A10 si definisce un “vendor di sicurezza alternativo”, come spiega Alberto Crivelli che guida la società in Italia dal 2018, perché quello che fa esattamente il vendor statunitense è “application delivery controller”, ci tiene a sottolineare, ossia la delivery controllata delle applicazioni. Questo significa che le applicazioni sono messe in sicurezza, per esempio, da attacchi DDoS (denial of service), che come spiega il country manager «sono sempre più diffusi e in particolare quest’anno abbiamo avuto molte richieste di supporto in questo senso». Oltre ai sistemi per contrastare gli attacchi DDoS, A10 offre anche firewall, bilanciatori, sistemi per la migrazione e la sicurezza delle app in cloud e quelli per l’ispezione del traffico crittografato.

 

Alberto Crivelli - Country Manager A10 Networks Italia

Alberto Crivelli – Country Manager A10 Networks Italia

La partnership con Ingram Micro servirà ad ampliare la base di rivenditori e partner grazie alla presenza capillare sul territorio e al valore offerto dal distributore. Il contratto è stato stipulato a livello europeo ed è valido anche nel Middle East e Sudafrica.

Ingram Micro affiancherà A10 per supportarla nell’identificazione e formazione dei potenziali partner, così da ampliare la base di clienti. Sono già stati organizzati in Italia una serie di workshop con rivenditori considerati strategici per agevolare la conoscenza dei prodotti di A10 e favorire lo sviluppo del business. Ingram sta lavorando per identificare i partner che possono essere interessanti per A10 poiché la scelta non dipenderà soltanto dalla disponibilità di fatturato di questi, «ma anche dalla qualità perché è su questa che puntiamo, anche attraverso le certificazioni in ambito sicurezza»,  spiega Fabio Di Donato, Advance Solution manager di Ingram Micro. Attualmente A10 dispone di una decina di partner sul territorio nazionale, un numero che punta a far crescere nei prossimi mesi.

 

Advance Solution Manager di Ingram Micro Italia

Fabio Di Donato – Advance Solution Manager di Ingram Micro Italia

 

Di Donato aggiunge anche: «Siamo soddisfatti di aver siglato questa partnership. La gamma di soluzioni di A10 si sposa con la nostra offerta e consente di rafforzare la gamma di prodotti della divisione Advance Solutions, interamente dedicata a prodotti e servizi a valore, nella quale A10 Networks farà parte».

Autore: