Tech Data distribuisce On-Bot 2.0 di Teorema

La soluzione chatbot per servizi di customer care personalizzati amplia l’offerta del distributore per i propri partner

Il distributore Tech Data ha siglato un nuovo accordo con Teorema Engineering per la distribuzione della soluzione chatbot ON-BOT 2.0 basata sul motore di Intelligenza Artificiale Microsoft Azure.  Con la diffusione della soluzione ON-Bot il distributore conferma la volontà di sviluppare per i propri partners un ecosistema di collaborazioni, competenze e soluzioni che permettono loro di posizionarsi sul mercato con un’offerta più completa verso i propri clienti finali.

On-bot Teorema«ON-Bot sposa a pieno la strategia dei Global Cloud Vendor introducendo nelle piccole medie imprese concetti di AI e Machine Learning, facilitando il processo di innovazione anche a organizzazioni di minori dimensioni grazie a tecnologie che garantiscono una reale trasformazione digitale e fidelizzazione, linfa vitale per i nostri partners» ha commentato l’accordo Alessandro Stefanini, Solution Sales Specialist di Tech Data Italia.

Due sono le funzionalità principali della soluzione: Live  Chat che permette a un operatore umano di intervenire quando il bot non ha la risposta corretta alla domanda che gli viene posta; Domande Frequenti, ossia un’impostazione che viene attivata sulla singola knowledge base in modo automatico, facendo in modo che il Bot proponga le domande  che  più  frequentemente  vengono fatte dagli  utenti.

«Questo  è un  campo  di  ricerca  in  continuo  divenire, che  ci  mette  di  fronte  a  sfide  diverse. ON-Bot  è  il risultato  di  un  nostro  investimento  costante  nella  progettualità. Per ON-Bot intendiamo implementare l’efficacia nel dialogo con gli utenti – ha spiegato Michele Balbi, fondatore e presidente di Teorema -. Oltre  all’aspetto  tecnologico,  di  questi  progetti  ci entusiasma  il  risvolto  sociale  e  la  reale  incidenza  sull’organizzazione aziendale. L’ obiettivo è di offrire un servizio sempre più efficiente nella risoluzione di problemi, che permetterà di ottimizzare le risorse in attività di più alto valore, a vantaggio di un servizio disponibile 7 giorni su 7 e 24 ore su 24, soddisfacendo le esigenze delle aziende in termini di costi e investimenti sia le necessità dei loro clienti».

Autore: