V-Valley sigla un nuovo accordo con Syneto

Un nuovo accordo siglato dal gruppo Esprinet con l’obiettivo di sviluppare il mercato in crescita dell’iperconvergenza

Il Gruppo Esprinet ha reso noto un nuovo accordo di distribuzione siglato  con Syneto, società che si occupa di soluzioni iperconvergenti.

V-Valley, distributore a valore aggiunto del Gruppo, metterà a disposizione dei propri clienti rivenditori l’offerta completa di Syneto, vendor europeo, con l’obiettivo di sviluppare insieme il mercato dei sistemi iperconvergenti.

 

accordo

 

«L’accordo con V-Valley si inserisce perfettamente nella nostra visione aziendale, che punta a diffondere sempre di più la conoscenza delle innovative soluzioni Syneto sul territorio nazionale, così da renderle accessibili a tutte le realtà di business, piccole, medie e grandi» ha dichiarato Vadim Comanescu, Ceo di Syneto.

Grazie alle competenze e alla forza specialistica della propria struttura e dell’intero Gruppo Esprinet, V-Valley è in grado di supportare la crescita di Syneto nel mercato italiano, con un iniziale focus sul segmento SMB.

V-Valley si impegna a mettere a disposizione di Syneto un team di professionisti specializzati di marketing, sales e pre-sales, risorse per la formazione del canale e per la generazione della domanda, nonché un portafoglio di tecnologie complementari.

«L’accordo siglato con Syneto ci permette di ampliare l’offerta dedicata alle soluzioni di Iperconvergenza con un focus particolare su specifici segmenti di mercato – ha commentato Luca Casini, Direttore Commerciale di V-Valley -. Grazie a questa collaborazione V-Valley amplia ulteriormente la propria offerta di soluzioni a valore per il datacenter».

Nella definizione della partnership ha giocato un ruolo determinante Matteo Restelli, Business Strategic Partner di Syneto, che ha dichiarato: «Così come avevo visto una grande opportunità per il cambio del modello di business con l’introduzione di internet alla fine degli anni 90, rivivo oggi le stesse sensazioni con Syneto, una squadra giovane, smart, con la competenza e la tecnologia per cambiare le regole del gioco, in un mondo ogni giorno più competitivo. Con questo accordo si rinnova la voglia di affrontare nuove sfide, attraverso il canale: compagni di viaggio, oggi come ieri.»

 

Autore: