Security & Business n.48

La sicurezza non è solo quella delle minacce dirette ai sistemi informatici, ma anche la capacità di realizzare innovazione per sistemi complessi che devono garantire fiducia nei dati. Questi ultimi in particolare, sono i protagonisti di un caso studio realizzato da Fujitsu, relativo a Luna Rossa. Il team, infatti, che sta organizzandosi per la prossima America’Cup, sta progettando e preparando, muovendosi nei limiti del regolamento. Per raggiungere i massimi livelli occorre fare molta sperimentazione, ma questa sarebbe troppo costosa e meno precisa se basata su una prototipizzazione fisica, rispetto, invece a uno studio digitale basato sui dati storici.
Le workstation Celsiius di Fujtsu sino state scelte da Luna Rossa per ottimizzare le analisi e garantire la sicurezza del progetto, come racconteremo nella cover story di questo numero.
Visto il valore dei dati usati e quello dei dati che in Luna Rossa stanno accumulando, considerando gli interessi in gioco, è facile comprendere l’importanza della sicurezza.
Le simulazioni e, più in generale l’utilizzo dei dati per l’automazione in fabbrica come in qualsiasi altro settore è un tema attualissimo, collegato all’Artificial Intelligence. Un tema che riguarda la sicurezza sotto diversi aspetti, sia sul fronte dei potenziali attacchi a sistemi di AI, sia riguardo i principi etici e politici che devono essere regolamentati, dato l’impatto sulle vite delle persone. Inquietanti anche gli scenari legati alla intelligenza artificiale.
Non si deve pensare al robot antropomorfo, ma ai dispositivi come quelli per la domotica, a cominciare dai sistemi di Amazon o Google, per continuare con gli smart watch e così via: progettati per aiutarci, potrebbero diventare uno strumento per controllarci.
Alcune valutazioni sulle minacce nella rubrica Cyber Attack, che contiene anche le riflessioni del Clusit sulle dinamiche di attacco, che e sempre più mirato e pericoloso.e le soluzioni proposte da alcuni dei vendor specializzati nel settore.

Autore: