La stampa 3D di Wasp da RS Components

Il distributore multicanale sigla una partnership con l’azienda romagnola attiva nel settore della stampa 3D

RS Components Italia, marchio di Electrocomponents plc, distributore multicanale globale di prodotti di elettronica, automazione e manutenzione, prosegue il proprio obiettivo di stringere accordi con fornitori locali che rappresentino delle eccellenze. L’ultima partnership siglata è quella con Wasp, azienda romagnola che si occupa di stampa 3D, che prevede l’inserimento in modo stabile di WASP tra i fornitori di RS Components Italia. L’accordo arriva a valle di una collaborazione iniziata 3 anni fa nel quadro di molteplici progetti ad hoc realizzati per clienti strategici per RS Italia.

WASP è un’azienda di Massa Lombarda che progetta, produce ed effettua la vendita di stampanti 3D interamente Made in Italy.

L’obiettivo di WASP, acronimo di World’s Advanced Saving Projects, è dare risposte ai bisogni di base dell’uomo grazie alla fabbricazione digitale. Il progetto principale dell’azienda, spiegano, è costruire case a km 0, utilizzando materiali reperibili sul territorio. Il ricavato dalla vendita delle stampanti 3D viene investito nella ricerca e lo sviluppo di progetti integrati nella prospettiva di una rivoluzione produttiva che apporti un benessere diffuso attraverso materiali ecosostenibili e sistemi innovativi.

«Aver siglato un accordo con una società importante e prestigiosa come RS Components Italia ci rende particolarmente orgogliosi. Siamo certi che questa partnership ci permetterà di accrescere notevolmente la nostra visibilità e la nostra presenza su un mercato che ci vede già tra i leader nel territorio nazionale» ha commentato l’accordo Massimo Moretti, CEO di WASP.

Diego Comella, AD di RS Components, ha sottolineato: «La relazione con i fornitori locali è strategica per la crescita di RS Components sul mercato italiano ma rappresenta anche un’opportunità importante di visibilità per i fornitori e le eccellenze italiane che hanno attraverso la nostra piattaforma digitale la possibilità di promuovere i loro prodotti».

Autore: