VENDOSOFT, risparmiare col software Microsoft e Adobe di seconda mano

Il software usato rappresenta oggi una valida alternativa per tutte le aziende interessate a ottenere notevoli risparmi.

Dal 2012 la corte di Giustizia Europea ha legalizzato la negoziazione del software usato all’interno dello spazio economico europeo.
Questa legalizzazione offre grandi vantaggi a quelle aziende che non obbligatoriamente, per le operatività più comuni, necessitino delle versioni più aggiornate dei software, i quali spesso richiedono importanti investimenti, sia per l’acquisto delle nuove licenze che degli ulteriori costi per la formazione del personale ai nuovi layout e funzionalità.
Senza considerare quanto sia frequente la richiesta di requisiti hardware più aggiornati per le nuove funzionalità.

Il Software usato ha molti vantaggi

Innanzitutto, essendo un prodotto digitale, non è un prodotto deteriorato, ma un prodotto originale perfettamente funzionante che usufruisce, come un software nuovo, di tutte le funzioni di aggiornamento periodico delle funzionalità, e degli aggiornamenti tecnici (bug fix) e di sicurezza fino al ciclo di fine vita del supporto alla licenza e versione.
Non ultimo, VENDOSOFT garantisce con ogni fornitura, licenze conformi al produttore, bolle di consegna e fatture, certificazioni della catena di fornitura da parte di un revisore contabile, disco di installazione e codici volume licensing per acquistare, in piena legalità, software usato Microsoft e Adobe.

VENDOSOFT, nata in Germania, sta puntando a tutto il mercato europeo, in modo particolare quello italiano, dove questa tipologia di licensing sul software usato è abbastanza nuovo, ma promettente.

Björn Orth, CEO e Andrea Migoni, Microsoft Licensing Professional

VENDOSOFT – Björn Orth, CEO e Andrea Migoni, Microsoft Licensing Professional

Lo racconta Andrea Migoni, originario della Sardegna, con studi a Vienna, che è nel settore informatico dal 2013 , e che da oltre due anni, ricopre il ruolo di Microsoft Licensing Professional per l’Italia presso VENDOSOFT.
“L’elevata domanda ci ha fatto prendere atto della crescente richiesta di software economico in tutta Italia”, afferma Migoni.
“Le ricerche di mercato confermano che non tutte le aziende italiane sfruttano le potenzialità di risparmio offerte da questo settore. Questo nonostante il commercio di software usato sia stato legittimato per tutti i Paesi dell’UE dalla Corte di giustizia europea già nel 2012. Percepiamo una forte disponibilità da parte delle aziende italiane ad aprirsi a questa alternativa a basso costo. Sono già
una trentina i clienti attivi nel nostro Paese e il nostro obiettivo è raggiungere quota 100 entro i prossimi sei mesi”.

VENDOSOFT offre quindi una grande opportunità, non solo alle aziende che vogliono risparmiare sull’acquisto del software, ma anche a quelle aziende che dovendo aggiornarsi con le release più avanzate, intuiscono la convenienza di capitalizzare gli investimenti precedenti rivendendone le vecchie licenze a VENDOSOFT.

VENDOSOFT, in qualità di Microsoft Silver Partner e Adobe Certified Reseller, garantisce licenze software a norma di legge, certificate e a condizioni economicamente vantaggiose, per offrire a enti pubblici, imprese e organizzazioni di tutti i settori e dimensioni un significativo risparmio sulle spese IT.

Autore: