Il Cloud Data Management di Veeam supporta TXT nell’innovazione

In una critica fase di ristrutturazione dell’intera architettura IT, TXT e-solutions ha scelto di affidarsi a Veeam per il backup del suo ambiente VMWare

 

TXT e-solutions è un’azienda che opera in mercati che richiedono una elevata specializzazione e pari capacità di innovazione. Dispone di due data center on-premises e un’infrastruttura cloud e di circa cento macchine virtuali dedicate a sviluppo e test di applicazioni dei clienti.

Cessioni di rami di azienda e acquisizioni hanno però lasciato in eredità un ambiente IT estremamente eterogeneo, un ambiente che oltretutto richiedeva di essere messo in sicurezza e reso conforme alle nuove normative GDPR in tempi molto rapidi.

Pr mettersi al passo TXT e-solutions ha dato vita ad una serie di investimenti in tecnologie che portassero a una semplificazione delle architetture e alla compliance e nell’arco di dieci mesi, partendo da un ambiente complesso ed eterogeneo, è passata a un’architettura totalmente virtualizzata e basata su cloud, un’infrastruttura affidabile che. osserva, le ha consentito, tra le altre cose, di ottenere la certificazione ISO 9100.

Nella critica fase di ristrutturazione dell’intera architettura IT, TXT e-solutions ha scelto di affidarsi a Veeam per il backup del suo ambiente VMWare.

Dopo una prima fase di test per verificare l’adattabilità delle soluzioni all’architettura appena rivoluzionata, il team IT di TXT e-solutions ha implementato la soluzione Veeam in dieci giorni dalla sua squadra interna, con un aiuto per il fine tuning da parte del personale Veeam.

In sostanza, TXT e-solutions ha messo in sicurezza i dati contenuti nei due data center on-premise (presso le sedi di Milano e Berlino), nella replica dei sistemi in cloud e anche nei personal computer di tutta la prima linea di manager.

Inoltre, ha spiegato TXT, se con la vecchia architettura e con la soluzione di backup proprietaria riusciva ad eseguire il backup di circa il 50% dei sistemi, con Veeam arriva al 100%, una mole di dati di circa 70 TB se si considerano i due data center.

Veeam Backup & Replication è poi integrata nell’ambiente ibrido on-premises/cloud che sta creando, cosa che le permetterà di crescere anche nell’infrastruttura multicloud quando a Microsoft Azure affiancherà AWS o altri fornitori.

Nel prossimo futuro, TXT e-solutions vede l’adozione delle soluzioni di backup anche per gli strumenti Sharepoint e Onedrive in ambiente Microsoft 365 e Microsoft Exchange.