Bitdefender nomina John Stynes direttore finanziario

 

Bitdefender  (www.bitdefender.com), società attiva su scala mondiale nella sicurezza informatica e che alla data, ha evidenziato,  protegge più di 500 milioni di sistemi in 150 paesi, ha nominato John Stynes come direttore finanziario.

Stynes apporta a Bitdefender la propria esperienza maturata alla guida di importanti società pubbliche di varie dimensioni. Dal suo ufficio di Londra, Stynes si unirà  alla squadra dirigenziale che piloterà  l’impegno della società nella trasformazione delle proprie procedure commerciali.

Nel suo incarico più recente, ad esempio, in qualità di direttore finanziario di Verifone per Europa e Russia, il manager  è stato l’uomo chiave nel guidare la trasformazione degli aspetti finanziari, le intuizioni strategiche/commerciali e le relazioni con gli investitori europei.

Il suo lavoro in Europa ha creato una solida base mentre la società passava dal pubblico al privato nell’agosto del 2018.

Prima ancora di Verifone, Stynes è stato vicedirettore finanziario presso TT Electronics, un produttore quotato nel FTSE, dove ha ricoperto un ruolo centrale nel team manageriale che gestiva le aspettative di consiglio, banche e investitori, mentre la società ha intrapreso uno sviluppo significativo.

Ha peraltro trascorso la maggior parte della sua carriera in Cisco,  dove ha creato Cisco Capital e Treasury, implementando SOX come EMEA Corporate Controller e fungendo da direttore finanziario per le loro organizzazioni operanti nel Nord Europa e Regno Unito.

Sono davvero lieto di unirmi a Bitdefender in un momento in cui l’azienda è in una notevole fase di crescita e trasformazione. Vedo un enorme potenziale per il settore della sicurezza informatica nei prossimi anni e Bitdefender vanta una posizione ben consolidata al suo interno. Circa il 38% delle soluzioni di sicurezza informatica al mondo e i loro utenti utilizzano già le tecnologie pluripremiate di Bitdefender”, ha dichiarato Stynes.