In Stormshield 40 nuove posizioni a sostegno della propria crescita

Stormshield ha aperto oltre 40 nuove posizioni per ampliare il proprio team di esperti. L’annuncio strategico è frutto della significativa crescita  e dei positivi risultati ottenuti nel 2018

 

Il 2018 è stato caratterizzato in Stormshield da numerose assunzioni, dovute all’espansione verso nuovi mercati e alle attività di sviluppo dei prodotti, in particolare nel settore della sicurezza industriale.

In un mercato del lavoro gravato dalla carenza di esperti in sicurezza informatica, spesso anche difficili da reperire a fronte della rispettiva collocazione geografica, Stormshield, ha osservato l’azienda,  ha potuto contare sulla motivazione degli attuali dipendenti, con il 15% delle assunzioni dovute alla cooptazione e alla presenza cospicua sia sul territorio francese con quattro sedi, sia a livello internazionale, fattore che consente all’azienda di assumere nuovi dipendenti ovunque si trovino. La società ha avviato il 2019 con oltre 300 dipendenti.

Stormshield produce soluzioni di sicurezza end-to-end che tutelano reti, terminali e dati e il crescente interesse per la sicurezza è di certo  uno dei motivi della sua crescita. Si tratta peraltro di soluzioni di nuova generazione e certificate, il cui obiettivo dichiarato è di garantire la protezione delle informazioni strategiche e che sono impiegabili  in aziende di ogni dimensione.

Per garantire qualità e innovazione, ha dichiarato, Stormshield è particolarmente attenta al processo di integrazione e evoluzione dei suoi dipendenti con programmi di mentoring e supporto.

Oltre a reclutare esperti, il vendor punta anche all’assunzione di giovani professionisti altamente motivati intenzionati ad avviare la propria carriera presso Stormshield. Per sostenere questo tipo di approccio, Stormshield ha sviluppato numerose partnership con diverse università per consentire all’azienda di incontrare potenziali futuri dipendenti e condividere con loro la propria passione per l’industria informatica

“Unirsi a Stormshield significa entrare a far parte della principale società di software francese, un vero protagonista della cybersecurity, godere quindi dell’opportunità di condividere le ambizioni e le competenze dell’azienda per una nobile causa: proteggere persone, infrastrutture e dati. Desideriamo reclutare candidati che condividano i nostri valori di impegno, fiducia e collaborazione e che daranno il massimo per svolgere al meglio i compiti loro assegnati. Per consentire a tutti di lavorare nelle migliori condizioni possibili, abbiamo implementato una struttura di lavoro flessibile che si rivolge a ciascun dipendente: orari flessibili, lavoro a distanza, un management disponibile, ecc. Questi aspetti ci aiutano a distinguerci e a renderci uno dei più interessanti datori di lavoro nel nostro settore”, ha commentato Sylvie Blondel, Human Resources Director presso Stormshield.

“Anche in Italia abbiamo chiuso il 2018 con un importante incremento del fatturato. Per far fronte a questa crescita abbiamo assunto a inizio anno un ulteriore Pre-Sales Engineer”, ha confermato  l’espansione in risorse umane  l’Ing. Alberto Brera, Country Manager Italia di Stormshield.