NetApp al fianco del team Data-Driven di Ducati per il Mondiale MotoGP 2019

NetApp sarà sponsor ufficiale della scuderia anche per il Mondiale 2019 con servizi di data center e cloud

 

NetApp, specializzata nel trattamento e protezione dei l’autorità dei dati e nel cloud ibrido, ha annunciato di aver rinnovato la sponsorizzazione ufficiale del Team Ducati nel Campionato del Mondo MotoGP 2019. L’obiettivo dichiarato è di voler continuare a guidare e ad essere pioniere nella trasformazione digitale delle competizioni motociclistiche.

Il nuovo team Ducati MotoGP è stato presentato ufficialmente venerdì 18 gennaio a Neuchâtel (Svizzera). Gli sviluppi tecnologici basati sui dati sulle moto da corsa hanno l’obiettivo di aumentare le prestazioni dei piloti ufficiali Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci, supportati dal collaudatore Michele Pirro.

La Ducati, fondata nel 1926, è un’azienda leader nella produzione di moto appositamente progettate, caratterizzate da motori Desmodromici ad alte prestazioni, design innovativo e tecnologia all’avanguardia. La sua gamma di modelli dinamici mira a fornire un’esperienza di guida sportiva entusiasmante ai clienti. Nel 2012 è entrato a far parte del Gruppo Volkswagen.

Ducati ha iniziato la sua collaborazione con NetApp lo scorso anno al fine di sfruttare il potenziale dei dati nel mondo delle gare. La partnership è stata recentemente ampliata per analizzare grandi quantità di dati in tutta le aree di attività di Ducati, tra cui logistica, il marketing e la gestione delle relazioni con i clienti.

Attraverso la partnership, gli ingegneri di NetApp lavorano a stretto contatto con il team IT di Ducati per ottimizzare il loro Data Fabric e soddisfare esigenze specifiche e in rapida espansione in tema di archiviazione e gestione dei dati.

Varie le soluzioni NetApp adottate. Con All Flash FAS di NetApp, collegata a cloud, Ducati può gestire circa 200 applicazioni e più di 300 terabyte di dati e avere un accesso in tempo reale allo storage all-flash aziendale da qualsiasi parte del mondo, attraverso multi-cloud, in conformità al GDPR e con la rapida implementazione di una strategia di disaster recovery.

Tramite NetApp HCI dispone ai fini pratici di un intero data center consegnato direttamente al team MotoGP di Ducati in pista. Ciò consente al team corse di prendere decisioni più rapide e basate sui dati per creare strategie vincenti attraverso la infrastruttura di hybrid cloud.

“Con NetApp Flash Solutions saremo in grado di garantire risposte più rapide a tutte le istanze di business e di aumentare la velocità della nostra prototipazione e del go-to-market”, ha dichiarato Stefano Rendina, IT manager di Ducati Corse. “HCI è stato implementato rapidamente grazie al supporto di NetApp Professional Services e ci aiuterà a costruire il modello futuro per gestire i nostri tre stabilimenti di produzione oltre a più uffici commerciali in tutto il mondo.”