Commvault e NetApp estendono la partnership nel backup e recovery per ambienti ibridi e cloud

Disponibile tramite NetApp e i suoi partner di canale, e integrata nelle piattaforme storage di NetApp, li software di Commvault dedicato al mondo enterprise e mid-market

 

Commvault , ha  annunciato la disponibilità del software Commvault Complete Backup & Recovery tramite NetApp e i suoi partner di canale.

Principale soluzione software per il backup all’interno del portfolio NetApp, ha osservato la società, fornisce funzionalità per i diversi tipi di ambiente, on-premise, ibrido o cloud.

La collaborazione tecnologica tra le due aziende è volta a permettere ai client NetApp di semplificare le operazioni di backup e recovery end-to-end.

Operando da rivenditore completi, sia NetApp che i suoi partner di canale possono in pratica proporre una soluzione NetApp che include il software Complete Backup & Recovery di Commvault.

Ripristino e protezione anche nel Cloud

In questo modo, NetApp affianca la soluzione di backup e recovery alla propria offerta di Data Fabric, per consentire ai clienti, ha evidenziato, di facilitare la gestione degli snapshot e di backup e ripristino e di estendere la protezione dei dati al cloud.

Commvault Complete Backup & Recovery si allinea al nostro approccio Data Fabric per fornire alle aziende accesso e controllo ai dati senza precedenti, per supportarle nel raggiungere i propri obiettivi di business e proteggere informazioni e asset fondamentali,” ha illustrato Joel Reich, Executive Vice President e General Manager, Storage Systems and Software business unit di NetApp. “La collaborazione con Commvault permette a NetApp di offrire la più moderna gamma di prodotti e servizi a clienti e partner di canale.”

Ampio portfolio di soluzioni e servizi

La estesa collaborazione fa leva su un portfolio molto ampio,con innovazioni che includono comportamenti di intelligenza artificiale e con capacità di apprendimento e adattamento che hanno l’obiettivo di rendere le operazioni IT più semplici e trasparenti e permettere di rispondere alle esigenze di business in rapida evoluzione delle aziende digitali.

“La combinazione delle nostre soluzioni rende le infrastrutture più efficienti e aiuta i clienti a gestire la crescita dello storage. Commvault consente il ripristino e la gestione dei dati offsite, rendendo la protezione una funzione di business. L’ampliamento della partnership testimonia il successo della strategia di Commvault nel ruolo di partner”, ha commentato Owen Taraniuk, Head of Worldwide Partnerships and Market Development di Commvault.