logo

 

iscriviti per non perdere nemmeno un numero

 

 


Accesso utenti registrati



Kaspersky Pure 2.0 protegge il network casalingo Stampa E-mail
Venerdì 30 Marzo 2012 13:46

Aldo del Bò di Kasperky Lab

Kaspersky Pure, la soluzione di sicurezza di Kaspersky Lab, arriva sul mercato nella nuova versione 2.0 caratterizzata dalla denominazione Total Secure che si indirizza alla protezione dei pc e dei beni digitali comunemente presenti all’interno del network casalingo. Questa soluzione si basa sul Kaspersky Security Network, implementando un approccio ibrido che sfrutta sia le tecnologie di controllo cloud predisposte da Kaspersky Lab, sia motori di sicurezza installati sul pc, ponendo un’attenzione particolare a temi quali il controllo parentale, il backup e la gestione delle password. Kaspersky Pure 2.0 segna un ulteriore passo in avanti nel positivo riscontro che le soluzioni della società con sede in Russia, stanno ottenendo in Italia.

Leggi tutto...
 
Storage di avanguardia per i supermercati Iper Stampa E-mail
Venerdì 23 Marzo 2012 15:56

Giovanni OteriFar fronte a crescenti esigenze di storage, di  velocità  nell’accedere alle applicazioni, garantendo al tempo stesso efficienza,  resilienza e  riduzione di consumi può eembrare  la ricerca dell’araba fenice, e certe volte lo è. Ma è proprio quello che si è proposta di fare Giovanni Oteri responsabile IT della catena di  supermercati Iper, quando ha deciso di  adeguare lo storage alle crescenti esigenze di   gestione di dati in continua crescita e alla necessità di predisporsi in modo che nel caso  qualche applicazione non funzionasse  fosse possibile  ricreare  rapidamente  l’ambiente originale e ripartire in tempi rapidi.

Leggi tutto...
 
HP rinnova le workstation e lancia “l’all in one” Stampa E-mail
Venerdì 23 Marzo 2012 14:31

Giampiero Savorelli di HpInnovazione, design interno e prestazioni. Sono le caratteristiche principali su cui HP ha organizzato la nuova gamma di workstation Z, che viene ampliata in modo da coprire tutte le esigenze dei diversi mercati. «Abbiamo fatto tesoro dei feedback provenienti dai nostri clienti», dichiara Giampiero Savorelli, country Category manager di HP, che, sottolineando anche l’affidabilità dei nuovi modelli, aggiunge: «HP è leader in questo mercato, con quote superiori al 50% in Italia. Si tratta dell’unico segmento dei pc in crescita, in cui si registrano ancora alti margini di profittabilità».

Leggi tutto...
 
Da Polycom una video collaborazione ovunque e per tutti Stampa E-mail
Giovedì 22 Marzo 2012 12:55

Daniel WeisbeckPolycom, società che ha fatto della comunicazione video il suo core business e che ha partnership con i maggiori fornitori di soluzioni office per la unified communication e collaboration, nonché con i principali operatori Tlc e fornitori di servizi internazionali, ha illustrato nel corso del recente Mobile World Congress di Barcellona quella che rappresenta la sua strategia per i prossimi anni, con l’obiettivo dichiarato, ha affermato il suo vice presidente europeo Daniel Weisbeck, di trasformare in breve tempo la videocomunicazione in uno strumento universale e ubiquito, a disposizione di tutti sia tramite reti fisse che mobili, uno strumento in grado di ottimizzare la produttività aziendale e abilitare allo stesso tempo una forte riduzione dei costi, sia in termini di Capex che di Opex, il tutto tramite l’adozione di soluzioni che garantiscano un ROI molto rapido.

 

Leggi tutto...
 
Una nuova dimensione all’intelligenza di rete con BT Connect Stampa E-mail
Mercoledì 07 Marzo 2012 13:11

 

Jeff Kelly.

BT ha annunciato un’importante evoluzione di BT Connect, il suo portfolio di soluzioni di rete. Uno dei problemi  più critici è  sempre stato costituito dalle prestazioni e dal loro controllo  da parte del CIO. Sono questi due comuni problemi  che  con il rilascio  annunciato BT si è proposta di  risolvere. L’elemento chiave è  riferito come “Intelligenza di rete”, che  nella strategia BT  diventa una ulteriore dimensione su cui è possibile intervenire al fine di migliorare le prestazioni complessive e che in quanto tale si affianca a quelle rappresentate dalla velocità, disponibilità, capillarità, sicurezza e resilienza. Tra gli aspetti significativi:

Leggi tutto...
 
Applicazioni sempre disponibili con il cloud di Riverbed e Akamai Stampa E-mail
Giovedì 01 Marzo 2012 13:00

Albert Zammar

 

Portare le applicazioni business di comunicazione o di office o amministrative in rete è già complesso quando la rete è proprietaria e a prestazioni garantite e in cui la QoS e a controllo diretto. Quando lo  si fa su Internet e sul cloud i problemi sono quasi sempre assicurati. In primis per le prestazioni, che possono essere  molto variabili,  e poi per la garanzia della sicurezza e della continuità delle applicazioni stesse, che per come sono costruite possono  trovare nei tempi non deterministici di risposta di una rete  geografica a prestazioni variabili un ostacolo insuperabile. Cosa fare allora?

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 30
JoomlaWatch Stats 1.2.7 by Matej Koval