Veeam Backup per Microsoft Office 365 v2 estende la Hyper-Availability

Con la  protezione dei dati di SharePoint Online e OneDrive for Business la nuova versione di Veeam Backup for Microsoft Office 365 migliora la protezione e supporta nel rispettare i requisiti di conformità e legali

 

Veeam Software, fornitore di soluzioni di Intelligent Data Management per la Hyper-Available Enterprise, ha rilasciato la versione 2  di Veeam Backup for Microsoft Office 365 , che aggiunge alle funzionalità già disponibili la protezione per Microsoft OneDrive for Business, SharePoint Online e le installazioni on-premise di SharePoint, oltre ad Exchange Online e Exchange on-premises.

In particolare, ha evidenziato Veeam Software, La nuova versione  include:

  • Protezione dei dati per OneDrive for Business. Fornisce il backup degli account Office 365 OneDrive for Business tramite  la possibilità di ripristinare ed esportare file e cartelle con il nuovo Veeam Explorer for Microsoft OneDrive.
  • Protezione dei dati per SharePoint. Consente al personale IT di effettuare il backup di SharePoint Online e di SharePoint on-premises. Mette a disposizione delle aziende opzioni di recovery che permettono il restore di siti, documenti, librerie e liste di SharePointtramite Veeam Explorer for Microsoft SharePoint.
  • Utilizzo e flessibilità. Un job wizard ridisegnato permette una selezione più semplice degli oggetti di Exchange Online, OneDrive for Business and SharePoint Online. L’obiettivo dello sviluppo è stato di rendere più semplice effettuare il set-up, realizzare ricerche ed avere una ampia visibilità sui dati di Office 365. E’ possibile anche ricercare in modo granulare e gestire ed effettuare attività di backup di decine di migliaia di utenti Office 365.

In pratica, ha commentato l’azienda,  la nuova versione  permette di proteggere i dati all’interno dell’infrastruttura Office 365, migliorare la replica automatica dei dati che Microsoft fornisce nei suoi data center e, non ultimo, la combinazione delle soluzioni  Veeam con quelle Microsoft permette alle aziende di aver un esaustivo controllo sui loro dati e garantirne la disponibilità per gli utenti su Exchange Online, SharePoint Online e OneDrive for Business.

«Grazie alla nuova release, Veeam estende il proprio impegno a lungo termine per fornire ulteriori funzionalità di controllo e backup per i dati Microsoft Office 365. Nessuna azienda che usa Office 365 dovrebbe rinunciare a Veeam Backup for Microsoft Office 365 v2. Con Veeam, l’azienda mantiene pieno controllo e i dati sono sempre disponibili e protetti», ha dichiarato Danny Allan, Vice President of Product Strategy di Veeam.