La sicurezza di IT e business inizia dagli UPS di Riello

Riello UPS, attiva nelle soluzioni energetiche green, è partner Audi nel campionato FIA Formula E 2017/18 per le auto equipaggiate con motore elettrico

  

Riello UPS, marchio del gruppo Riello Elettronica, azienda italiana attiva nella produzione di gruppi statici di continuità e sistemi di energy storage ha annuncia il proprio ingresso nel mondo della mobilità elettrica e della sua competizione come partner ufficiale di Audi Sport Abt Schaeffler Formula E Team nel campionato mondiale FIA di Formula E a partire dalla stagione 2017/2018.

Riello UPS sponsor della Formula E

La sponsorizzazione si inquadra nelle attività  di  ricerca, progettazione e sviluppo di Riello, che ha una spinta caratterizzazione internazionale e produce gruppi statici di continuità specifici per uffici, ambienti elettromedicali, apparati di sicurezza e di emergenza, data center, complessi industriali e sistemi di comunicazione.

«La Formula E è la massima espressione della tecnologia applicata alla mobilità elettrica», ha commentato Fabio Passuello, Amministratore delegato di Riello UPS «che rappresenta il futuro dell’automobile ed è espressione di soluzioni green e di valori importanti come innovazione, sostenibilità, eccellenza, affidabilità. Tutto ciò si sposa perfettamente con la filosofia Riello UPS: “Reliable Power for a Sustainable World”. Il sodalizio Riello UPS-Audi rappresenta in modo perfetto l’impegno di Riello UPS per la mobilità elettrica, che si concretizza in progetti di energy storage che trovano interessanti applicazioni per la ricarica veloce delle auto elettriche, come anche in progetti “second life” delle batterie al litio utilizzate dalle stesse auto”.

Fabio Passuello, Amministratore delegato di Riello UPS

Gestione smart dell’energia

Un altro fattore che ha portato Riello a sponsorizzare la Formula E risiede nel fatto che  rappresenta la categoria che ha il maggior potenziale nel campo delle competizioni motoristiche, è vicina alla gente perché si corre in circuiti cittadini, nelle più belle e importanti città mondiali, e rappresenta lo stato dell’arte nella gestione smart dell’energia, core business per Riello UPS.

«I motivi alla base della scelta di Riello UPS di intraprendere questo sodalizio si ritrovano in un comune sentire tra le due aziende, leader nel campo della ricerca tecnologica avanzata, della capacità di competere a livello mondiale e nell’ambito della gestione smart dell’energia che è appunto l’elemento centrale del business di Riello UP», ha osservato Pierantonio Riello, fondatore e proprietario di Riello Elettronica, la holding di un gruppo di società che operano in settori accomunati da una elevata componente tecnologica..

La Formula E, ha osservato inoltre la società,  impersona la filosofia di Riello UPS per lo sviluppo di tecnologia verde per abbattere l’inquinamento e esaltare le prestazioni. Le auto elettriche rappresentano in questa sua vision il futuro della mobilità e Riello UPS, con i suoi prodotti e le sue soluzioni smart grid ready si è prefissa di occupare in questa evoluzione un ruolo di rilievo.