Più sicurezza per reti wired, wireless e mobile con SonicWall

Nuove funzioni, fruibili anche nel Cloud,  rafforzano la rilevazione automatica  degli attacchi  e rendono più rapida la prevenzione in rete

 

SonicWall ha presentato una gamma di prodotti e servizi volti ad accelerare l’adozione della sua piattaforma Automated Real-Time Breach Detection and Prevention su reti cablate, wireless e mobili.

Tra i miglioramenti  apportati ai diversi prodotti già esistenti nel suo portfolio vi sono nuove funzionalità del sistema operativo SonicOS, un nuovo firewall ad alte prestazioni (NSA 2650), access point wireless Wave 2 a 802.11ac, un’applicazione di analisi cloud intuitiva e capacità SSO federate.

«Questa piattaforma automatica di identificazione e prevenzione offre alle aziende la possibilità di mettere a punto security posture coerenti e solide, pur rispettando le esigenze di velocità, prestazioni e costo dei business moderni», ha commentato l’annuncio Bill Conner, Presidente e CEO di SonicWall.

Vediamo più in dettaglio le principali novità.

SonicOS 6.5  è una release  del sistema operativo SonicWall che ha oltre 50 nuove funzionalità, compreso una nuova interfaccia, maggior capacità di connessione e di rete e  accresciute prestazioni del firewall per fornire una protezione ininterrotta pe le diverse tipologie di reti.

Il sistema operativo comprende anche nuove funzionalità API ideate per aiutare le aziende a sviluppare piattaforme di sicurezza automatizzate in grado di sfruttare i feed di threat intelligence di terze parti.

OS 6.5 comprende anche funzionalità wireless che incrementano la sicurezza e la connettività per gli utenti mobili, a cui si affianca il supporto all’autenticazione multi-domain per gestire e applicare le policy di sicurezza all’interno dell’azienda.

 Sicurezza centralizzata con il cloud

I rilasci comprendono come accennato anche il cloud.  Nello specifico, Cloud Analytics è un’applicazione proposta sotto forma di servizio sia a clienti che ai partner di canale. Fornisce mediante una consolle centralizzata visibilità, insight e alert in tempo reale su traffico, comportamento degli utenti e attività dei dispositivi.

Estensione del SonicWall Cloud Global Management System (GMS), SonicWall Cloud Analytics comprende funzionalità investigative e forensi per analisi dettagliate su traffico, applicazioni, minacce, comportamento degli utenti e attività.

In pratica, permette alle aziende di monitorare, registrare e realizzare report sui dati di sicurezza per analisi forensi sui firewall SonicWall e sugli access point SonicWave.

Per quanto riguarda la disponibilità, SonicOS 6.5, NSA 2650 firewall e gli access point wireless SonicWave sono già disponibili. SMA 12.1 e Cloud Analytics lo saranno in Q4.